COSTRUIAMO INSIEME

L’ITALIA DI DOMANI

È arrivato il momento di ricominciare a guardare al futuro. Prendere le decisioni che rimandiamo da troppo tempo e fare qualcosa di veramente utile per questo Paese. Con coraggio, ottimismo, competenza, l’Italia ricomincerà a crescere

LE COSE DA FARE

Le quattro priorità su cui intervenire per rilanciare la crescita
FUTURO SOSTENIBILE

Bisogna ricominciare a guardare al domani, facendo scelte politiche ed economiche che siano sostenibili sul piano generazionale e ambientale.

Abbiamo il dovere morale di lasciare un Paese migliore di come l’abbiamo trovato; i nostri figli meritano un futuro.

LIBERTÀ DI CRESCERE

Non serve più spesa pubblica, le imprese italiane hanno tutte le carte in regola per essere competitive sui mercati internazionali.

Bisogna ridurre le tasse sul lavoro, semplificare le normative e la giustizia per liberare il potenziale delle imprese.

DIRITTI PER TUTTI

Fine vita, LGBT+, Cannabis e Ius Soli sono solo alcuni capitoli che richiedono di essere affrontati. È inaccettabile che certi diritti siano ancora un tabù. 

Bisogna estendere i diritti individuali per permettere alle persone di aspirare alla felicità e dare il meglio di sé.

TERRITORIO EUROPEO

L’Europa è il nostro futuro. All’interno dell’Unione Europa l’Italia può dare il suo meglio, trovando nuove chiavi di sviluppo per diventare un Paese virtuoso.

Costruiamo gli Stati Uniti d’Europa e avviciniamo la politica al territorio, responsabilizzando gli enti locali.

Costruiamo insieme

Hai voglia di collaborare?

Insieme al mio team sto approfondendo e dettagliando una serie di misure concrete per affrontare le priorità descritte in questa pagina. Se condividi la mia visione del Paese, scrivimi e iniziamo a lavorare insieme per trasformarla in realtà!