Giulia Pastorella

Giulia Pastorella

Sono un’esperta di cybersecurity e data policy e lavoro per una grande multinazionale del tech gestendo a livello globale la strategia su questi temi.

One Comment

  • Sebastiano Midolo ha detto:

    Quando ho “incontrato” Giulia nel podcast di Masala (che seguo da qualche mese, e immagino di essere uno dei più anziani se non IL più anziano, del suo pubblico, essendo nato nel 1957) mi sono detto: ma sono persone come queste che, se fanno politica, la faranno bene; e mi sentirei tranquillamente rappresentato da chi, pur essendo molto diverso da me, vecchietto prossimo alla pensione, porta avanti idee che condivido in larga parte. Creiamolo, ‘sto benedetto ponte intergenerazionale, anche al di là dei semplici legami familiari. Quindi, grazie per chi mostra interesse e impegno per la vita pubblica italiana/europea, anche se capisco lo scoraggiamento e le domande di G., autore della lettera qui pubblicata. Con due figli all’estero non mi stupisco né mi “addoloro” (idiozia, sarebbe!) per chi cerca i suoi spazi altrove. E a G., non conoscendolo, dico però: non presumere che non otterrai il successo perché non te lo meriti, come scrivi nella lettera: il fatto stesso di mettersi in moto è già un successo, non trovi?

Leave a Reply